Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
  1.        I.            Possono far parte dell’associazione, in numero illimitato, tutti coloro che si riconoscono nello statuto e intendono prestare la propria collaborazione nell’organizzazione, mossi da spirito di solidarietà per le finalità ivi indicate.
  2.     II.            A tutti i soci devono essere consegnate e/o affisse nella sede sociale, copie aggiornate dello statuto dell’associazione e degli eventuali regolamenti interni.
  3.  III.            La richiesta di adesione, redatta in forma scritta su un apposito modulo predisposto dall’associazione, deve contenere la dichiarazione dell’aspirante socio di condividere le finalità dell’associazione, di accettare, senza alcuna riserva, lo statuto e gli eventuali regolamenti interni nonché, presa visione dell’informativa relativa alla privacy, di consentire il trattamento dei dati personali e deve essere presentata al Presidente del Consiglio Direttivo.
  4.  IV.            Il Consiglio Direttivo si riserva di accettare o meno tale richiesta, deliberando in merito con espressa motivazione.
  5.     V.            L’iscrizione all’associazione decorre dalla data della deliberazione del Consiglio Direttivo, che deve esaminare le domande di adesione dei nuovi soci nel corso della prima riunione successiva alla data di presentazione delle suddette richieste, deliberando l’iscrizione dei nuovi soci nel registro degli aderenti all’associazione.
  6.  VI.            Possono iscriversi all'associazione, minorenni che abbiano compiuto o da compiere entro l'anno, il 16° anno di età
  7. Se a richiedere l’ammissione all’associazione è un soggetto minore d’età la domanda d’iscrizione dovrà essere controfirmata dall’esercente la potestà parentale.
  8. Avverso la decisione del Consiglio Direttivo sull’ammissione di nuovi soci è ammesso appello all’Assemblea dei soci entro 30 (trenta) giorni dalla notifica della comunicazione.
  9.  IX.            L’accoglimento o il rigetto della domanda di adesione all’associazione da parte dell’aspirante socio deve essere comunicata per iscritto all’interessato entro 20 (venti) giorni lavorativi.
  10.     X.            Nessun motivo legato a distinzioni di razza, sesso, religione, possesso di cittadinanza italiana o straniera può essere posto a base del rifiuto della richiesta di adesione all'associazione.
  11.  XI.            In caso di accoglimento della domanda di adesione il nuovo socio, nei successivi 10 (dieci)  giorni, dovrà versare al Tesoriere dell’associazione la quota annuale di iscrizione. Il Tesoriere rilascerà al socio la relativa ricevuta dell’avvenuto pagamento unitamente alla tessera dell’associazione.
  12. Coloro che hanno fatto richiesta di adesione all’associazione e la cui domanda è stata accolta dal Consiglio Direttivo sono denominati “Soci Soccorritori”;
  13. Coloro che hanno fatto richiesta di adesione all’associazione e la cui domanda è stata accolta dal Consiglio Direttivo, hanno compiuto il 16° anno di età o non ancora maggiorenni, sono denominati “Soci Pionieri”;
  14. Coloro che hanno sottoscritto l’atto costitutivo e il presente statuto dell’associazione sono denominati “Soci Fondatori”;
  15. Coloro (persone fisiche, giuridiche e/o enti pubblici e privati: in questo ultimo caso l’adesione è di un solo rappresentante designato dall’ente) che effettuano versamenti cospicui in favore dell’associazione sono detti “Soci Benemeriti o Soci Sostenitori”
  16. Tutte queste quattro categorie di soggetti rappresentano gli aderenti dell’associazione.